antonio latella

natale in casa cupiello |

Attore, regista, drammaturgo di fama europea, vive a Berlino dal 2004. Si forma presso la scuola del Teatro Stabile di Torino e la Bottega Teatrale di Firenze di Vittorio Gassman. In qualità di attore è diretto da Luca Ronconi, Giuseppe Patroni Griffi, Castri, De Capitani, Pagliaro, Piscitelli e Gassman. Ma è il lavoro di regista, a conferirgli fama nazionale ed europea, portando i suoi spettacoli nei massimi teatri e festival internazionali, da Avignone a Vienna e Salisburgo. Nel 2001 vince il suo primo Premio Ubu per il progetto Shakespeare e oltre e, nel 2004, il Premio Gassman come miglior artista dell’anno. Ha firmato più di sessanta regie e condotto importanti percorsi di pedagogia come il Corso di alta formazione della Fondazione Emilia Romagna Teatri. Ha curato la Direzione artistica del Nuovo Teatro Nuovo di Napoli per la stagione 2010/2011. Nel 2011 fonda stabilemobile compagnia Antonio Latella. È direttore della sezione teatro de La Biennale di Venezia dal 2017 al 2020.

1482322389604Latella2
Visionario, coraggioso, rigoroso, da sempre, Latella vive il suo lavoro come un bisogno primario: si avvicina a un autore, al suo mondo, al suo tempo e vi si ferma a lungo. Comunque, arriva alla messinscena sempre attraverso un percorso di profonda conoscenza. Questo suo modo di lavorare fa sì che ogni sua regia sia, al contempo, uno spettacolo a sé e parte di un progetto di ricerca che ha favorito, nel tempo, la formazione di un gruppo di attori e di collaboratori con i quali Latella ha costruito la propria identità artistica.

eventi in programmazione